Adriano Del Sal

E’ uno dei più significativi giovani interpreti degli ultimi anni. L’eccezionale talento musicale e la profonda sensibilità artistica, così come il totale dominio tecnico dello strumento, rendono le sue interpretazioni davvero indimenticabili… un vero virtuoso della musica.

Allievo di Stefano Viola e Paolo Pegoraro studia presso l’Accademia “Francisco Tárrega” di Pordenone e il Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine dove si diploma con il massimo dei voti e la lode. Ha frequentato le masterclass con importanti concertisti e didatti quali David Russell, Manuel Barrueco, Stefano Grondona, Angelo Giardino, Alberto Ponce e Carlo Marchione.

Adriano ha messo d’accodo le giurie di importanti concorsi nazionali ed internazionali vincendo ben 12 primi premi. La vincita del Concorso internazionale “Julian Arcas” di Almeria (Spagna) gli ha dato la possibilità di incidere il suo primo CD solistico per la Radio Nacional de España. Nel 2003 ha ricevuto, nell’ambito del Convegno Internazionale di Alessandria, il prestigioso riconoscimento “La chitara d’oro” quale miglior giovane concertista dell’anno a livello internazionale. Nel 2004 ha vinto il primo premio al prestigiosissimo Concorso internazionale “Città di Alessandria”, grazie al quale si è esibito in oltre 40 concerti in Italia, Russia e Stati Uniti. Svolge una intensa attività concertistica che negli ultimi anni lo ha visto invitato nei maggiori festival internazionali in Italia, Germania, Messico, Russia, Ucraina e Slovenia.

E' regolarmente invitato come membro di giuria in importanti concorsi nazionali e internazionali e come docente tiene masterclass all'Accademia di interpretazione chitarristica “Francisco Tárrega” di Pordenone e in vari festival di chitarra sia in Italia che all'estero. Nel 2001, nell’ambito di un’intervista in un’importante rivista specializzata, David Russell lo ha citato tra i migliori giovani concertisti del momento. Nel 2009 ha vinto il primo premio, miglior interpretazione delle opere di Tárrega e premio del pubblico al prestigioso “Certamen Francisco Tárrega” di Benicassim, Spagna.

Nel 2015 ha vinto il concorso come docente presso l’ “Universitat für Musik und darstelende Kunst” di Vienna (Austria).