La nostra filosofia

«L’interpretazione musicale interessa la formazione totale dell’individuo, il suo livello emotivo, intellettuale, culturale, la sua creatività, la sua possibilità di vibrare fisicamente. Attraverso la musica possiamo coltivare la nostra vita immaginativa, diventiamo capaci di idee nuove, di intuizioni sottili e di soluzioni originali... »

Dominique Hoppenot

Si dice che non c’è più grande gioia, per un uomo, di fare la cosa per cui è nato. E noi siamo felici di sapere qual è la nostra missione.
Ogni ragazzo che entra in aula è per noi importante.

Con determinazione e convinzione cerchiamo di dare il nostro meglio per contribuire ad una crescita felice e consapevole, alla scoperta di sé attraverso la musica. Assumersi responsabilità pedagogiche richiede la volontà di aprirsi agli altri e di interessarsene realmente attuando una progettazione sempre rinnovata e creativa.

Crediamo che un rapporto allievo-maestro debba essere sempre basato sulla collaborazione, sul rispetto e sulla stima reciproca. Inoltre riteniamo molto importante che la personalità di un giovane artista possa maturare venendo a contatto con più insegnanti.
Le molteplici chiavi di lettura, i differenti modi di vivere la musica, le varie modalità di approccio personale, le individuali esperienze di vita e le diverse culture di provenienza, potranno arricchire ulteriormente l’allievo non solo dal punto di vista strettamente musicale, ma anche umano.

La nostra scuola lavora a più livelli: dal primo approccio ai corsi di perfezionamento. Naturalmente non tutti gli allievi della scuola diventeranno dei musicisti professionisti, ma siamo convinti che attraverso la musica potranno crescere come persone migliori.

I giovani che scoprono la gioia del far musica, sia individualmente che insieme agli altri, affrontando le sfide e lo spirito di sacrificio che suonare uno strumento comporta, più facilmente diventeranno persone di valore, individui di grande carattere. La relazione con lo strumento, attraverso un percorso interiore, dovrebbe portare infine all’espressione di noi stessi, della musica che sentiamo dentro e di quello che possiamo trasmettere.

Saremo quindi felici di affiancare ogni giovane chitarrista nel suo viaggio attraverso la musica, con rinnovato entusiasmo e sincera amicizia.